X
Back to the top
X

Hai scovato un vecchio blog!

I contenuti di questo sito non sono più attuali

Don't show this message again

3D printing

Eames Lounge Chair in 3D per tutti

Ah il design, che bello! Appena faccio i soldi mi arredo la casa con i pezzi di design.

Eames Lounge Chair- 3D printed

Se però non avete ancora fatto i soldi, non rinunciate al vostro sogno: il designer Kevin Spencer ha realizzato una minuziosa replica in scala 1:20 della celebre Eames Lounge Chair sfruttando la stampa in 3D e la polvere multicolor, uno degli oltre 25 materiali presenti nel nostro store con cui realizzare tanti mini oggetti di design!

Eames Lounge Chair- 3D printed

Eames Lounge Chair- 3D printed

Poi fate le foto con i giochi di prospettiva e le mettete su Facebook, così tutti crederanno che vi siete fatti i soldi e la casa con l’arredamento che conta.

 

Speciale ukulele!

Signora mia, finalmente è arrivata l’estate!
E cosa si fa principalmente in estate? Party sulla spiaggia, grigliate, coperta + parco e gite, tantissime gite.

Di solito c’è sempre l’amico che porta la chitarra, ma recenti studi hanno dimostrato che il nuovo strumento del divertimento è l’ukulele.

Se non vuoi privarti di questo fondamentale strumento di divertimento e di conversazione, puoi farti l’ukulele  laser cut e l’ukulele stampato 3D!

L’ukulele laser cut è stato creato da Brian Chan, un artista che fa un sacco di belle cose, anche origami, infatti l’ukulele laser cut si piega tutto e occupa pochissimo spazio.

Ukulele laser cut by Brian Chan

Ed ecco Brian che ci mostra la sua creazione

Se vuoi l’ukulele pieghevole, puoi acquistare i file.

Ma il taglio laser non è l’unico modo per avere un ukulele: c’è anche la stampa 3D!

Matthew ha postato sul forum Ukulele Underground il suo ukulele stampato in 3D e facilissimo da assemblare.

Ukulele 3D printed

Ukulele 3D printed

E suona pure bene!

http://www.youtube.com/watch?v=oig4rasveqw

Se invece non sapete suonare l’ukulele ma non volete rinunciare all’intrattenimento, non c’è problema: potete sempre farvi un kazoo.

Kazoo 3D printed

 

Skate Art Machine: arte generativa e digital fabrication a Milano

Sabato prossimo 25 maggio vi aspettiamo con il laserone per un evento che definire una figata è riduttivo: la VANS Action Gallery.

Vans Action Gallery

Una galleria d’arte contemporanea creata da VANS insieme ad Aw Lab: un’installazione di arte generativa e digital fabrication incentrata sullo skate.

Ma a parte tagliare le tavole da skate con il laser, cosa può fare Vectorealism con degli skater? La risposta l’ha trovata MammaFotogramma, con un’installazione che spazia dai video artist ai maker.

Il fulcro dell’evento sarà infatti la SKATE ART MACHINE: una rampa dove grazie al kinect e al video mapping gli skater potranno interagire con delle proiezioni, dove sensori di movimento tracceranno linee continuamente rielaborate, che scaturiranno in oggetti tagliati al laser e stampati in 3D. Continue reading “Skate Art Machine: arte generativa e digital fabrication a Milano” »

Low Fi High Tech Headphones: le cuffie stampate in 3D

Lo Fi High Tech Headphones è un progetto del designer Jean-Christophe Karich sviluppato per riuscire a creare un paio di cuffie utilizzando solo una stampante 3D standard.

Lo Fi High Tech Headphones

C’è quasi riuscito, a parte il cavo, 2 magneti, un po’ di nastro adesivo e il saldatore.

Lo Fi High Tech Headphones

Lo Fi High Tech Headphones

Il progetto è open source e potete scaricarlo qui.

Lo Fi High Tech Headphones

E questo è il video che vi fa vedere la produzione delle cuffie e l’ascolto finale di Kavinsky.

Beccati questa, Dr. Dre!

I want Pez – offri le caramelle con la tua faccia 3D

Allora, prima di tutto vi mettiamo un video da lasciare in sottofondo mentre leggete, così pensate di più alle caramelle e meno al lunedì:

E poi vi raccontiamo la storia di Hot Pop Factory, che di solito progetta e stampa gioielli 3D, ma pochi mesi fa ha ricevuto un ordine bizzarro da un’azienda: 32 Pez dispenser customizzati con le testone dei loro impiegati, come regalo di Natale.

Armati di Kinekt Xbox e ReconstructMe, i ragazzi di Hot Pop Factory hanno scannerizzato i 32 inconsapevoli impiegati

Poi li hanno ritoccati con MeshMixer

E via di stampa 3D!

Le teste sono pronte per essere montate sui Pez dispenser. In un angolo, da qualche parte, giacciono le teste di 32 principesse Disney.

 

Ed ecco una dipendente felice con il suo Pez customizzato.

 

 

WeFab: tre giorni di eventi dedicati al Fabbing e all’Open Design durante il Salone del Mobile

WeFab days 14-16 aprileHai girato il Salone e il Fuorisalone. Hai visto tutte le esposizioni di amici, parenti e conoscenti. Hai sgomitato per bere gratis da un bicchiere di plastica. Ti sei riempito le tasche di gadget, volantini e biglietti da visita.

Ora hai voglia di fare. E’ il momento di passare da WeFab.

WeFab è una tre giorni di appuntamenti per chi vuole sporcarsi le mani e attivare la testa, produrre cose, conoscere gente, scoprire le meraviglie dell’open-hardware e software.

E se andate pazzi per Vectorealism e per nostro laserone, tenete d’occhio sopratutto Design Smash: una sfida laser all’ultimo drink.

Dopo Berlino, Londra e Utrecht, Design Smash arriva finalmente a Milano. Quale occasione migliore della settimana del Salone del Mobile?

DesignSmash è un evento dove i designer sono invitati a realizzare un prodotto in poche ore, giusto in tempo per unirsi al grande party!

Noi forniamo la musica, i materiali, il taglio laser in tempo reale, drink e un brief dato sul momento. Voi fornite i vostri skill e la vostra creatività!

Cosa aspetti!? Make the right thing!

I posti sono limitati!

vai al wefab.it

scarica il comunicato stampa

WeFab: three days of events about Fabbing and Open Desing during Milano Design Week

WeFab days 14-16 aprile

WeFab is a three-day event during the Milano Design Week. It is hosted by a collaborative clothing platform, OpenWear, and by Vectorealism, your beloved digital fabrication facility based in Milan.

WeFab offers Milano Design Week’s visitors a way to explore creative possibilities with new technologies such as 3D printing and laser cutting.
WeFab exhibition will feature objects, installations and performances that explore the cross-fertilization of new production technologies and collaborative ways to design and make products.
Highlight of the WeFab program is the Design Smash contest, where designers from all across Europe will go from idea input to output of real object by the end of the evening.

3…2…1… The horn blows and a group of designers throw back a stiff drink before plunging into work. They are producing a laser-cut object… a design that will hit the shelves in under a week. They have 4 hours to accomplish what most do in a month, but armed with liquid bravery, a bit of training and all the materials they need, they smash out a design as you party around them. At the end of the night, you decide who gets the biggest prize and the pieces are produced in front of you… on-the-spot.

At our DesignSmash events, designers can get from idea to a product within hours, just in time to join the party. We provide the music, materials, a live laser cutter, alcohol and an on-the-spot brief. We all have moments in our lives that are more energetic, productive and inspired than others. When you design for us, we help you get the most out of your time, so that the potential of an idea becomes apparent very quickly.

There will also be a conference session hosted by the University of Milan, as well as workshops about making products by using Arduino with Solar Panels.

WeFab’s location is a club near Zona Tortona, which will feature with three full days of live music shows, dj sets and will host a temporary shop selling handmade productions.

The complete schedule and the registration form are available at www.wefab.it