Tre novità sul feltro

Tre importanti news per gli amanti del feltro: uno spessore più sottile, un formato più grande disponibili in catalogo, e anche la possibilità di fare incisioni raster. Qui sotto tutti i dettagli:

Feltro da 0,8mm disponibile in catalogo

Ci piace andare per il sottile, ormai lo sapete: per questo da oggi in catalogo il feltro è disponibile anche nello spessore da 0,8 mm.

Si tratta di un feltro sottilissimo, noto ai più anche con il nome di pannolenci. È l’ideale per creare forme morbide da piegare, arrotolare stropicciare, toppe e patch da applicare altri tessuti, etichette.
Può essere cucito o incollato con semplice colla vinilica su altri tessuti, legno e cartone. Con colle filamentose può essere incollato anche al plexiglas.

Può essere tagliato e inciso in modalità vettoriale.

L’incisione vettoriale leggera è appena visibile, è l’ideale per creare piccoli dettagli o pattern. La nostra intensità preferita, come sempre, è quella media: in caso di dubbi vai sul sicuro utilizzando le linee verdi!

incisione raster su feltro 3mm

incisione raster su feltro 3mm

Incisioni raster

Lo avete richiesto in tanti, ebbene, l’incisione raster su feltro da 3 mm oggi è possibile!

Per ottenere un risultato gradevole è consigliabile creare campiture che abbiano un’estensione massima di 1/1,5 cm, non superiore.
(Per estensione intendiamo la larghezza massima della singola campitura, non la sua lunghezza. In poche parole creando un’incisione raster lunga 790mm del testo Supercalifragilistichespiralidoso con il font Helvetica Bold si ottiene un ottimo risultato, in quanto lo “spessore” della parte piena dei caratteri è di circa 6mm)
L’incisione raster, per via della composizione del materiale e per il modo in cui questo reagisce, è consigliata per piccoli dettagli come loghi o altri particolari non troppo “pieni”.
Il feltro è composto da fibre miste, e quelle sintetiche lavorate con il laser cauterizzano, da qui il caratteristico effetto di campitura “rugosa”. Proprio per questo, per ottenere un risultato ordinato, consigliamo di non esagerare con l’estensione delle campiture raster.

L’incisione raster leggera è appena visibile, quasi un’ombreggiatura sulla superficie, mentre quella profonda è estremamente marcata. Consigliamo di utilizzare queste due intensità per arricchire di dettagli un’incisione principale fatta scegliendo il colore medio.

L’incisione raster è possibile solo sul feltro da 3 mm di spessore!

Formato 80×45

Last but not least: il feltro, in entrambi gli spessori, da oggi è disponibile nel formato 80×45!