Un taccuino di legno flessibile

Grazie ad un intricato pattern di incisione laser i nostri colleghi olandesi di Snijlab riescono a piegare il compensato in modo semplice ed efficace, creando oggetti d’uso comune come questo taccuino.

Il disegno del progetto è disponibile sotto licenza Creative Commons. Noi lo abbiamo impaginato su un nostro template P2 e reso compatibile per la Personal Factory, ottimizzando le linee per il taglio laser. Scarica il file vettoriale! Consigliamo di produrlo in compensato di pioppo da 3mm,  ma anche il compensato di betulla o sempre di pioppo da 4mm possono funzionare alla grande.

“Abbiamo disegnato dei taccuini per sfruttare questa tecnica”, spiegano da Snijlab. Sono fatti di compensato di betulla e successivamente verniciati. La cover rigida può essere interamente ripiegata per impugnare meglio il taccuino aperto. Un piccolo morsetto all’interno, fatto dello stesso materiale, sorregge un blocchetto di fogli formato A7. Il prodotto può essere prodotto dovunque e consegnato in pacchi piatti: questa è la forza del digital manufactoring e della personal fabrication“.

Non potremmo essere più d’accordo!

via Freshome,  Boing Boing