Nell’ultimo Salone Satellite c’era anche un pizzico di Vectorealism nascosto nello stand di Alessandra Scarfò, designer capace di spaziare dal prodotto agli allestimenti alle installazioni interattive.  Alessandra è davvero a suo agio con il taglio laser e con tutti i nostri materiali, come dimostrano i due progetti di cui parliamo in questo post e anche la sua collezione precedente “Merci di Culto“.

sedia listelli e dondolo in legno tagliato al laser

La Seduta Listelli è formata da 14 moduli, in legno naturale grezzo, sagomati ergonomicamente con taglio laser, che si assemblano a incastro senza chiodi né colle. La seduta può essere realizzata in qualsiasi forma e qualsiasi materiale : legnoplexiglass, cartone, ecc…
Sedia listelli in legno tagliato al laser
La linea guida del progetto è scandita da alcuni bisogni fondamentali: sostenibilità, funzionalità, essenzialità.
sedia listelli in plexiglass lasercut
Anche la seduta MiDonDoLo è pensata per essere totalmente ad incastro, senza l’utilizzo di chiodi e colla.
E’ stata pensata come variante per i più piccoli della seduta Listelli. Il modulo centrale determina la forma dell’animale e può essere cambiato facilmente con altre forme acquistabili singolarmente.
La particolarità della seduta è enfatizzata dal gioco degli incastri e dall’interscambiabilità dei materiali (plexiglass, cartone, …).
seduta a dondolo in legno tagliato al laser

Altre informazioni sul sito di Alessandra Scarfò

Community Maker Story

2 Replies to “Seduta Listelli e MiDonDoLo di Alessandra Scarfò”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *