Aggiungi un plus a tavola

La vita è più che lavare i piatti… e spesso le stoviglie di plastica tornano utili non solo nei pic-nic, ma anche in casa. Ecco due soluzioni laser cut in alluminio e in plexiglas per rendere meno tristi i soliti bicchierini di plastica!

Paola Russo, Ebru Boyaci, Yulia Besplemennova e Marija Petkovic hanno presentato al Cut It Out 2011 il progetto Plus.

Il progetto Plus nasce da una riflessione circa la fruizione del pasto sulla tavola quotidiana:

manca lo spazio per conservare grandi e delicati bicchieri in vetro e vasi in ceramica, non si ha nè la voglia nè il tempo di lavare le stoviglie e non si ha spesso il denaro per acquistare accessori da tavola “sufficientemente belli ed eleganti”.
Si tende per questo sempre più spesso ad utilizzare comuni stoviglie in plastica, finendo così a consumare il pasto in fretta e senza alcun tipo di gratificazione.
Per questo abbiamo pensato a “plus”, un set di quattro oggetti pensati per aggiungere divertimento ed eleganza alla tavola quotidiana.
Il set prevede un bicchiere da vino, uno da liquore, un candeliere e un vaso da fiori. Per ottenere ciascun oggetto basta incastrare tra loro due sagome di alluminio anodizzato e combinarle rispettivamente con un bicchiere di plastica di formato standard, lo stesso di formato inferiore, una candela tea light e una bottiglietta in plastica da 1/2 litro.
Alla fine del pasto non resterà nulla da mettere in lavastoviglie e plus potrà essere smontato e riposto nel suo packaging in cartone, pronto per allietare nuovi amanti dell’ironia.

Preferite il plexiglas della Personal Factory all’alluminio?
Ecco il progetto Less Waste! di FFspaces : coloratissimi portabicchieri di plastica realizzati in plexiglas. Una versione più informale a forma di bicchiere per l’acqua e una più elegante per trasformare il classico bicchierino in un calice. Un vero tocco di classe per un pic-nic!