X
Back to the top

2010

Babel: personale di sola scultura di Corrado Zeni

Babel è la prima personale di sola scultura dell’artista Corrado Zeni. Corrado utilizza da tempo Vectorealism per produrre le sue opere: questa volta ha utilizzato uno dei nostri nuovi materiali, l’acrilico specchio, per realizzare le figure tagliate che caratterizzano questa personale. L’uso dello specchio riesce a evidenziare il sottile rapporto che si crea fra le figure percepite, quelle che identifichiamo in quanto prete, punk.. ecc e quelle riflesse nello specchio, che siamo noi.

Scheda dell’evento su Exibart

R.I.P. Ball – ve lo buco quel pallone

Un nuovo gioco ideato dall’artista Chadwick Gibson: il bersaglio è realizzato in MDF tagliato al laser. Siete curiosi di vedere come si gioca? Ecco un video realizzato da Chadwick

A new game by american artist Chadwick Gibson: Lasercut MDF Board, spraypaint, nails, rubber bands, and paddle ball. Click here to watch a video of the game being played.


Flat File

FLATFILE, by Jill Allyn Peterson
Schedario flatpack in compensato, assemblato senza colla né viti
birch veneer plywood, organic cotton

Light-weight hanging files made from birch plywood and organic upholstery fabric are shipped flat and assembled without glue or screws.

Sustainable, biodegradable materials which are laser-cut to create both the pattern and the structure make this an elegant, low-impact alternative to traditional filing cabinets.

Il modo più semplice per vendere i tuoi prodotti attraverso i social media – Publish, share and sell with Blomming “social e-commerce”

Segnaliamo volentieri un nuovissimo servizio online per mettere in vendita sul proprio sito, blog  o pagina Facebook gli oggetti che crei con la Personal Factory Vectorealism. Si chiama Blomming, ed è il perfetto connubio tra la semplicità di condivisione dei social media e le possibilità di vendita di un sistema di e-commerce professionale.

Con Blomming si può creare infatti un sistema di e-commerce senza alcuna installazione. Basta caricare le foto dei prodotti, aggiungere le informazioni necessarie e si potrà mettere in vendita i propri oggetti direttamente sul proprio sito / blog, Facebook, eccetera, con la stessa semplicità con cui si condivide un video di YouTube.

Continue reading “Il modo più semplice per vendere i tuoi prodotti attraverso i social media – Publish, share and sell with Blomming “social e-commerce”” »

One hundred triangles stool – cento triangoli per uno sgabello

Questo sgabello è ottenuto con una serie unica di triangoli generati casualmente da un algoritmo, e successivamente tagliati al laser su legno. Uniti con dei cavetti, i triangoli compongono uno sgabello leggero con un’innovativa struttura morbida. Product design di Riccardo Bovo
Each stool is designed with a unique series of random triangles generated by an alghoritm, then the wood is cut using a laser and all the triangles are joint toghether with cableties.
The result is a lightweight stool with a innovative soft structure.
Designed by Riccardo Bovo

Continue reading “One hundred triangles stool – cento triangoli per uno sgabello” »

Maker story: Artcrylic gadgets and jewelry

La maker story di oggi è dedicata ad ArtCRYLIC, la collezione di ciondoli e gadget di acrilico tagliato al laser di Dante Spagnuolo e Santolo Guarracino.

artcrylic - collezione di orecchini tagliati al laser fatti con Vectorealism

Come vi è venuta l’idea di produrre i vostri oggetti?
Dante: dopo la laurea, approfittando ancora del laboratorio dell’Università ho cominciato a disegnare e tagliare da scarti di metacrilato degli orecchi per la mia ragazza.

Santolo: ho notato che molte persone erano interessate agli orecchini, quindi ho suggerito a Dante di cominciare a fare una produzione più ampia aiutandolo a disegnare più forme e soggetti. Da qui è nato ARTCRYLIC, una serie di gioielli in metacrilato, colorati e vivaci. Siamo partiti dall’idea di creare una serie di gioielli che non siano semplici accessori privi di una loro identità ma siano iconografici e che possano rispecchiare l’individualità della persona.
E’ la prima volta che produciamo qualcosa industrialmente. Essere riusciti a produrre le nostre idee immettendole nel mercato ci ha dato molta soddisfazione. Continue reading “Maker story: Artcrylic gadgets and jewelry” »